Con il cuore oltre l’ostacolo: un’intervista con Abbatti le barriere

“Perché la libertà di fare ma anche di lottare delle persone con disabilità è uno dei nostri obiettivi principali”.
Jack e Andrey sono due compagni del collettivo Abbatti le Barriere e sono, per loro stessa definizione, due “carrozzati”. Insieme ci spiegano il loro progetto e gli impegni che li vedranno coinvolti in futuro, come quello di rendere gli spazi occupati più agibili ai portatori di handicap motorio.
Ma la loro riflessione e la loro critica dell’esistente va oltre e guarda senza peli sulla lingua a un sistema sanitario che spinge alla “cronicizzazione” di alcune specifiche disabilità per farne una leva della sua spietata ricerca di profitto.