Keep the rave on: di bolle, pirati e altri perigli

14469493_1856530894582250_8204617529747934013_n

Pirateria urbana, stati di coscienza, autogestione, danze che si protraggono fino alle luci dell’alba e oltre. Una chiacchierata con il collettivo del progetto “Bolla”, sulle feste da loro organizzate in quest’ultimo anno, resistenza alla repressione, percorsi di costruzione di mondi altri e inaspettate alleanze.