Da un dicembre all’altro. Speciale No Tav

altalena1

Un anno è passato dal quel fottuto 9 dicembre del 2013, quando Chiara, Claudio, Mattia e Niccolò sono stati arrestati con l’accusa di terrorismo. Un anno in cui densità e velocità del tempo han seguito il ritmo, accelerato talvolta, sincopato talaltra, degli affetti. Intensi e profondi, condivisi e trasvalutati, fattisi a seconda dei momenti concetti o azioni. Un anno così lungo, così denso, così rapido cui abbiamo voluto, nonostante tutto, rendere questo piccolo omaggio. A lui; a tutti coloro con cui, nella complicità, nelle difficoltà e nella laetitia, lo abbiamo attraversato; e ovviamente a tutti e tutte coloro che vogliamo liberi.